300, perché l’addio di Leonida a Efialte è in realtà un grave insulto?

Data di pubblicazione: 1 Settembre 2022 alle 22:02
Autore: Ivan Marra – Copyright: everyeye.it

Le parole con cui Leonida si congeda da Efialte sul finale di 300 sono il peggior insulto possibile per uno spartano: ecco perchéEfialte è un personaggio che, nel corso di 300, tiene costantemente i nostri sentimenti nei suoi confronti in bilico tra la pena, la rabbia e il disgusto: lo spartano deforme con il sogno di entrare nel glorioso esercito della città greca è infatti senza dubbio una vittima, ma riesce a trasformarsi in velenoso carnefice con le sue azioni….

continua a leggere


Questo sito raccoglie i Cookie DoubleClick (per info leggi la Privacy Policy). Fai clic qui per disattivarlo.