House of Gucci, Adam Driver sul perché ama lavorare con Ridley Scott: “è come fare teatro”

Autore: Sara Susanna – Copyright: everyeye.it


Adam Driver ha spiegato perché ama lavorare con Ridley Scott in una recente intervista lodando anche la sua co-protagonista in House of Gucci, Lady Gaga.

Adam Driver sarà protagonista di House of Gucci del regista Ridley Scott ispirato al libro del 2001 The House of Gucci: A Sensational Story of Murder, Madness, Glamour, and Greed di Sara Gay Forden. House of Gucci racconta gli eventi che portano Patrizia Reggiani ad assumere un sicario ed uccidere, l’allora ex marito, Maurizio Gucci.

Prosegui la lettura


continua a leggere


Questo sito raccoglie i Cookie DoubleClick (per info leggi la Privacy Policy). Fai clic qui per disattivarlo.