John Carpenter: perché il papà di Halloween ha realizzato alcuni film sotto falso nome?

Autore: Marco Delfino – Copyright: everyeye.it


Ecco i motivi che hanno spinto il regista de La Cosa ad utilizzare degli pseudonimi per firmare la sceneggiatura (e non solo) di alcuni suoi film.

Tra gli anni ’70 e ’80, al picco della sua leggendaria carriera, John Carpenter si occupava di gran parte degli aspetti dei suoi film. In Distretto 13 – Le brigate della morte, per esempio, il filmmaker era accreditato come regista, sceneggiatore, autore delle musiche e montatore.

Prosegui la lettura


continua a leggere


Questo sito raccoglie i Cookie DoubleClick (per info leggi la Privacy Policy). Fai clic qui per disattivarlo.