No Time to Die, Daniel Craig rivela: “Stavo per mollare James Bond dopo Spectre”

Autore: Luca Atero Di Biase – Copyright: everyeye.it


L’attore, al suo ultimo film nel ruolo dell’agente 007, ha raccontato di aver avuto voglia di smettere già dopo il lavoro precedente

Con No Time to Die, come sappiamo, Daniel Craig dice addio a James Bond, ma a quanto ha dichiarato recentemente il 53eene attore britannico la sua intenzione era quella di smettere i panni dell’agente 007 anche prima. In un’intervista a USA Today, infatti, ha raccontato che già da un po’ di tempo non si sentiva più in grado di reggere il ruolo.

Prosegui la lettura


continua a leggere


Questo sito raccoglie i Cookie DoubleClick (per info leggi la Privacy Policy). Fai clic qui per disattivarlo.