Sienna Miller risarcita dal Sun: informazioni sulla sua gravidanza ottenute illegalmente

Autore: Luca Atero Di Biase – Copyright: everyeye.it


Secondo l’attrice, un giornalista del tabloid ottenne con mezzi illeciti le informazioni nel 2005, prima che lei comunicasse la notizia alla famiglia

Sienna Miller, star di American Woman e 21 Bridges, ha accettato un risarcimento dal Sun dopo aver fatto causa al tabloid, che nel 2005 ottenne e pubblicò notizie sulla gravidanza dell’attrice ottenute secondo lei con metodi illegali. Non è l’unica celebrità ad aver ricevuto in settimana un pagamento dalla società che fa capo a Rupert Murdoch.

Prosegui la lettura


continua a leggere


Questo sito raccoglie i Cookie DoubleClick (per info leggi la Privacy Policy). Fai clic qui per disattivarlo.